Progetti

19-07-2014_Colpi di Tasse @Hospitale San Giovanni.

Ultima replica per Colpi di Tasse
Sabato 19 Luglio 2014 (ore 20.45) nella suggestiva cornice dell’Hospitale di San Giovanni (San Tomaso di Majano) si terrà l’ultima replica dello spettacolo "Colpi di Tasse".
Se ancora non l’avete visto, non mancate a questo ultimo appuntamento, coronamento di una fortunata stagione di repliche. Se, invece, l’avete già visto e vi siete divertiti, nell’attesa che una nuova produzione estiva RetroScena! possa nuovamente stupirvi, saremo felici di farvi ridere ancora una volta! Se tutto ciò non fosse ancora sufficiente forse sapere qualcosa in più sulla location dell’evento potrà definitivamente convincervi:

Il Luogo
“L’Hospitale di san Giovanni di Gerusalemme è stato fondato alla fine del XII°sec. dai cavalieri di San Giovanni (poi cavalieri di Malta), nel periodo delle crociate, come risulta dalla pergamena istitutiva originale, datata 1199, del “Portis”. Costituiva una tappa importante della Via del Tagliamento nell’antica Via di Allemagna, che collegava l’Europa fino ai Paesi Baltici con i porti dell’Adriatico.”hospitale

Per maggiori informazioni sul complesso storico: http://hospitalesangiovanni.wordpress.com/progetto

Lo Spettacolo
Il testo nasce da una serie di improvvisazioni degli attori su un canovaccio e ha debuttato in occasione della rievocazione “Tempus est Jocundum 2013” di Gemona.

Trama
Urla, botte e strepiti! Una rissa infuria sulla piazza di Codesto Reame. “Ma forse vi starete chiedendo il perché di tutto questo…”alterazioni sistemiche di antanato di sodio hanno lo scappellamento a destra

Tre giorni prima, al capezzale dell’oramai decrepito quanto improle Re Astolfo VI di Codesto Reame giunge – per l’ennesima volta – il Principe Erede Erode da Merino Arciduca di Ionico, pronipote dell’anziano monarca e suo ultimo parente in vita. Egli è perennemente intento a rivendicare i suoi diritti di successione, ma questa volta il copione della tediosa questua quotidiana cambia: il Re rivela l’esistenza di un testamento che lascia il Regno e il Potere al Popolo. Dopodiché muore. L’Arciduca Erode non si perde d’animo: celata al regno la dipartita del vecchio sovrano, dà inizio ad una macchinazione che possa ugualmente elevarlo al trono.
Ma non è il solo a architettare intrighi… Infatti “dovete sapere che in epoca antica era usanza per i regnanti mantenere delle piacenti giovani pulzelle acciocché li sollazzassero nel corso dei banchetti… e anche dopo”. Queste damigelle hanno la tendenza a nascondersi nei recessi del palazzo reale perché, come dicono loro stesse: “al Re piace cercarci”. Nel frattempo, nella locanda della città la vita del Popolo fa il suo naturale corso fino a che qualcosa non giunge a turbare la placida routine quotidiana: i Colpi di Tasse!

Spettacolo ad offerta libera.
Vi aspettiamo numerosi!

 
<< post successivo | post precedente >>

Compagia teatrale “RetroScena!” di Udine - per l'Ass.ne Culturale TetaroTuttoTondo - Via Pavia, 35 - 33042 Buttrio (UD) P.I. 02390570303 - mail: retroscenaudine@yahoo.it